Aster perenne - specie e varietà, semina e cura, riproduzione. Foto di un aster perenne.

Descrizione, tipi, varietà di astri perenni

Gli astri perenni appartengono alla famiglia Aster, cioè sono i parenti più stretti del noto aster cinese di un anno, o calli-stefus. Gli astri perenni sono anche chiamati veri o veri.

Questa pianta erbacea rizomatosa produce un buon taglio, soprattutto in autunno, quando non ci sono altri fiori in campo aperto. Si tratta di piante erbacee con germogli eretti e densamente frondosi, alti da 25 a 160 cm.Aster perenne

Le foglie sono piccole, lanceolate, verde scuro. Infiorescenze - cesti con un diametro di 1-5 cm I fiori sono bianchi, blu, viola, rosa e cremisi. Disponibile nelle forme semplice, semi-matrimoniale e spugna. Sono note circa 500 specie di astri perenni, ma solo alcune di esse sono particolarmente coltivate.

Gli astri possono essere divisi in 3 gruppi in base al tempo di fioritura:

primi astri - maggio-giugno;

astri estivi - luglio-agosto;

astri autunnali - settembre-novembre.Aster perenne

Tra i primi spicca l'aster alpino, che fiorisce prima di tutti, con fiori che sembrano semplici margherite. È una pianta a rosetta con un'altezza di 30 cm.

Le foglie basali sono spatolate, oblunghe, le foglie a stelo sono piccole, lineari. I cesti sono singoli, fino a 6 cm di diametro. I fiori ligulati sono viola, lilla, blu, bianchi, tubolari gialli.

In termini di tempo di fioritura, uno dei primi astri. Fiorisce all'inizio di giugno. La fioritura è abbondante e molto colorata, dura fino a 30 giorni. I semi maturano in agosto. Le varietà più comuni di astri alpini sono l'aster lilla, il bianco, il bluastro e altre, tra le specie estive merita attenzione l'aster italiano.

Perenne alta fino a 60 cm Foglie lineari-lanceolate, alterne, sessili. Cesti fino a 4 cm di diametro, raccolti in scudi sciolti. I fiori ligulati sono blu-lilla. Fiorisce nella seconda metà dell'estate, da fine luglio a settembre - metà ottobre. I semi maturano a settembre. Nel gruppo estivo si distinguono anche.Aster perenne

L'aster della Bessarabia è il più alto degli astri estivi con un cespuglio alto fino a 75 cm con numerose infiorescenze viola di medie dimensioni. Una caratteristica distintiva di questo tipo di aster è il centro brunastro scuro del fiore. Il più numeroso è il gruppo autunnale di astri perenni, che comprende specie sorprendentemente belle che possono fiorire fino al freddo e andare sotto la neve con i fiori. L'aster del New England (americano) forma cespugli alti fino a 2 m.

I gambi sono standard e fortemente ramificati. Le foglie sono ruvide. Infiorescenze di 3-4 cm di diametro, 25-30 pezzi ciascuna, raccolte in un denso racemo. Fiorisce a settembre. Il nuovo aster belga (Virginia) raggiunge un'altezza di 40-150 cm Gli steli sono vigorosi, lignificati, fortemente ramificati, glabri o pubescenti. Cestini di infiorescenze fino a 2 cm di diametro, raccolti in pannocchie.Aster perenne

Numerosi fiori ligulati sono disposti in 5-6 file, principalmente di colore lilla e rosa. Fiorisce a settembre. Fino a 200 cesti di fiori sbocciano su ciascuno dei germogli, inoltre, così intensamente e densamente che tra di loro, a volte, le foglie non sono affatto visibili. L'aster del cespuglio raggiunge un'altezza di 50 cm, il fusto è fortemente ramificato con pubescenza morbida.

Le foglie sono di colore verde scuro. Infiorescenze con un diametro di 3 cm, raccolte in scudi sciolti su tutta la superficie di un fitto cespuglio. I fiori ligulati sono bianchi o viola chiaro. Fiorisce da metà settembre fino al gelo. Ha un gran numero di varietà con diverse altezze di cespuglio e colore dei fiori di canna e differenti in termini di tempo di fioritura.

Particolarmente decorativi sono i cespugli bassi (30-35 cm), molto densi, di forma quasi sferica con delicati fiori viola che coprono l'intero cespuglio. Gli astri perenni sono ampiamente usati nel giardinaggio ornamentale e sono particolarmente apprezzati per la fioritura tardiva quando nel giardino rimangono poche piante da fiore.Aster perenne

Varietà di aster

Aster alpino

Alba (fiori bianchi), Superbus (blu chiaro, grande), Trois (blu scuro, grande), Goliath (viola chiaro, grande), Rum (viola scuro), Gute (rosa), Ruber (rosso vivo rosa), Dunkle Schone (viola scuro, quasi inchiostro), Wunder (viola scuro, grande).

Aster italiano

Heinrich Seibert (rosa chiaro), Rose (rosa brillante), Hermann Lena (viola chiaro), Dwarf (viola scuro brillante).Aster perenne

Aster del New England

Barre Rosa (rosso intenso), Rubishatz (rosso vino brillante), Consgans (viola scuro) Nuovo aster belga Oktoberfest (blu), Saturno (blu), Ametista (viola scuro), Tramonto (viola-rosa), Beachwood Ravel (rosso scuro intenso).

Shrub Aster Niobe (bianco), Lady Henry Meddock (rosa), Diana (rosa chiaro), Spetrose (rosa scuro), Venus (malva), Laylek Time (blu), Blue Bouquet (blu).

Nella decorazione floreale, gli astri sono usati in vari modi. Sembrano molto impressionanti in autunno nelle composizioni paesaggistiche in combinazione con arbusti di conifere e sempreverdi.

La forma compatta del cespuglio consente un ampio utilizzo degli astri singolarmente e in gruppi. Puoi creare gruppi di fiori da alcuni astri scegliendo le piante in base al colore e all'altezza dei cespugli. Va ricordato che le varietà alte sono nude dal basso, quindi è consigliabile piantare davanti a loro piante perenni più basse che mantengono a lungo il loro fogliame.

Gli astri perenni sono estremamente resistenti al gelo. In autunno, quando il gelo danneggia le infiorescenze di gladioli, dalie e altre colture floreali, gli astri sono ancora freschi e danno un bel taglio.Aster perenne

Coltivazione, riproduzione e cura

Gli astri richiedono molta luce, quindi dovrebbero essere piantati in aree aperte e ben illuminate. La coltivazione in ombra parziale è possibile ma non consigliata.

Gli astri preferiscono terreni argillosi, medio-pesanti, ricchi di humus, le piante richiedono la disponibilità di nutrienti ed elementi minerali, è auspicabile una reazione acida neutra del terreno. Gli astri hanno bisogno di un ambiente del suolo sufficientemente umido e permeabile.

Inadatte a loro sono le zone sottovalutate con acque stagnanti. Sono poco impegnativi per il suolo, si sviluppano bene in aree profondamente coltivate. I rizomi degli astri crescono rapidamente, le piantagioni si ispessiscono, quindi, dopo 4-5 anni, si consiglia di piantare le piante. In un posto, gli astri perenni crescono per 5-6 anni. A seconda del tipo, vengono piantati secondo lo schema 20 x 30 o 50 x 80 cm.Aster perenne

Le piante alte e diffuse vengono piantate meno spesso e quelle piccole più spesso. La manutenzione dell'impianto durante la stagione di crescita consiste nell'allentare periodicamente il terreno per evitare un eccessivo compattamento e la formazione di una crosta del suolo. Allo stesso tempo, le erbacce vengono rimosse nei corridoi e vicino ai cespugli.

Annaffiare un aster perenne

Innaffia le piante secondo necessità, dato che gli astri perenni sperimentano il maggior bisogno di acqua durante i periodi di siccità e con una maggiore crescita della massa vegetativa. Le piante rispondono all'applicazione di fertilizzanti al fosforo e calce, a varie alimentazioni durante la stagione di crescita.

Riproduzione di astri perenni

Gli astri possono essere propagati per seme, ma le piantine sono deboli e non sempre producono un buon materiale varietale. Le caratteristiche varietali delle piante si conservano al meglio quando si propagano dividendo i cespugli. Di solito gli arbusti che crescono in un posto per 5-6 anni sono separati.

Gli astri alpini e italiani vengono divisi e trapiantati all'inizio della primavera o dopo la fioritura. Diviso ogni 5 anni. Gli astri a fioritura autunnale vengono divisi e trapiantati solo in primavera. Numerosi polloni per radici possono essere utilizzati come materiale di semina. I cespugli sono facilmente divisi a mano in parti separate, dove dovrebbero esserci una gemma e diverse radici.

I rizomi si dividono in primavera e in autunno. Con la divisione autunnale, le varietà tardive fioriscono solo l'anno successivo. Piccoli pezzi di rizomi di varietà rare possono prima essere coltivati ​​e un anno dopo piantati in un luogo permanente. La distanza quando si piantano varietà alte è 60 x 100, varietà sottodimensionate - 30 x 50 cm Buoni risultati si ottengono con talee verdi.

I giovani germogli che compaiono intorno ai cespugli durante la primavera e l'estate vengono utilizzati per le talee. Le talee di tali germogli mettono radici rapidamente. Gli astri crescono rapidamente, formando potenti cespugli. Le varietà alte di astri perenni devono essere legate.