Hamedorea: assistenza domiciliare, tipi e varietà. Foto di hamedorea.

Più recentemente, le palme hanno cessato di essere esotiche insolite negli appartamenti e nelle case e hanno completamente popolato uffici moderni, atri di teatri, serre domestiche e giardini botanici, che adornano qualsiasi decorazione interna. In uno spazio abitativo ben attrezzato con disposizione a zone di magnifiche piante e palme viventi, puoi sentirti in un pittoresco paradiso della natura.

Hamedorea

Per un fiorista dilettante alle prime armi, coltivare palme a casa può sembrare un compito arduo. Per la coltivazione delle palme in casa, non più di 9-10 specie sono di ovvio interesse. Del numero sufficiente di palme presenti in natura, solo poche vengono coltivate come piante da interno. Sebbene la maggior parte delle palme sia senza pretese, ci sono ancora alcune peculiarità nella cura, contrassegnate da sottili sfumature.

L'attrattiva delle palme è principalmente dovuta alle loro dimensioni impressionanti, fronde frondose e foglie a ventaglio. Una palma dal bellissimo nome chamedorea (dal lat. Chamaedorea), con un attento ritorno e cura, diventerà un orgoglio tra i suoi simili. L'hamedorea in miniatura, la succosità delle foglie verdi, insieme a una posizione ideale nella zona residenziale, creeranno un idillio atmosferico in una moderna direzione interna. Dopotutto, una casa senza piante viventi è priva di vita, comfort e armonia.

Hamedorea

Acquisto di hamedorea

Una palma da camera, in particolare, la chamedorea, va acquistata con la mente e con il cuore in modo da deliziare a lungo i proprietari con la sua bellezza e decoratività. Dovresti pensare a dove è meglio posizionare la pianta, se il luogo sarà adatto per la chamedorea. Non importa dove decidi di acquistare la chamedorea: da un privato o in un supermercato, assicurati di prestare attenzione a come la pianta è ben curata. La pentola dovrebbe essere pulita, il terreno moderatamente umido e le foglie sane. Se la foglia della chamedorea è gialla, secca, pigra o deformata, la pianta deve essere migliorata. Non è necessario acquistare una grande palma, il cui aspetto presentabile può diventare un fattore fondamentale nella tua scelta. Una pianta giovane è più forte e si adatta più rapidamente alle nuove condizioni di crescita.

Hamedorea

Hamedorea graziosa

Hamedorea graziosa è la più comune delle varietà e appartiene alla famiglia delle palme (arecaceae). Viene spesso definita palma da montagna, bambù o canna (Chamaedorea elegans).

La serie omonima è rappresentata dai seguenti nomi: Neanta Graceful, Collinia Graceful, Hamedorea Hitmilis. La forma della pianta è simile ad un albero. Ci sono oltre 100 specie di hamedorea negli spazi naturali e le regioni montuose dell'America centrale tropicale, le latitudini tropicali del Messico e del Guatemala sono considerate il luogo di nascita dell'hamedorea. L'isola dello Yucatan è famosa anche per la bellezza delle palme.

Hamedorea si adatta bene alla crescita in condizioni domestiche difficili. La palma cresce lentamente e si allunga leggermente verso l'alto. Nella chamedorea si trovano steli sottili e articolati, con numerosi germogli sottili che esternamente assomigliano al bambù. La pianta Hamedorea è a steli multipli. Le foglie sono allungate, strette, dure, di colore verde scuro succoso con punte appuntite, opache, senza lucentezza: siedono su piccioli cilindrici stretti lunghi circa 55-75 cm.

A seconda del tipo, il piatto fogliare è pennato o sezionato in più segmenti. Se guardi da vicino, puoi vedere che il foglio viene prima formato da una "fisarmonica" visiva o "pieghettato", e dopo una certa fase viene raddrizzato. I Vayi hamedorei hanno un valore estetico, poiché sono creati in modo efficace e squisitamente decorati dalla natura. La lunghezza della foglia stessa sulla fronda varia da 5 a 15 cm, e la stessa "zampa" può avere una dimensione di 20 x 20. Secondo varie fonti, a differenza di molte specie negli alloggi, la chamedorea non cresce oltre 1,5 metri di altezza.

È anche interessante notare che la chamedorea fiorisce in giovane età. Il fascino della chamedorea è indicato da una moltitudine di germogli giovani e maturi a stelo con wai, che, quando completamente espansi, si trasformano in un cespuglio soffice, diffuso, impressionante. Più densi e più sono i germogli della chamedorea, più è bella. La crescita annuale con cura adeguata è in media di 15 cm.La coltura della palma della chamedorea fiorisce in giovane età con infiorescenze fragranti, giallo chiaro, piccole, paniculate, vellutate a forma di piselli, e può accontentare la fioritura in qualsiasi stagione. Le infiorescenze di Chamedorea non hanno una tale raffinatezza e decoratività come le fronde e hanno un aspetto completamente insignificante. Si consiglia di rimuovere il peduncolo in modo che non tolga forza alla giovane pianta. Dopo la fioritura, i frutti appaiono sul palmo: bacche scure. Il periodo di riposo è scarsamente espresso nella palma.

Hamedorea

Assistenza domiciliare per chamedorea

Modalità luce

Hamedorei non è fondamentalmente un'illuminazione ottimale, inoltre, non accetta categoricamente la luce solare aggressiva, soprattutto nelle calde giornate estive. Le condizioni di luce ideali per l'hamedorea saranno l'ombra e l'ombra parziale. Si sente benissimo e bene con la luce solare scarsa o con una luce diffusa intensa, quindi le finestre con esposizione a nord le andranno bene.

Le ore di luce diurna per l'hamedorea nella stagione primaverile ed estiva dovrebbero durare almeno 12-14 ore. In inverno, la pianta si addormenta e rallenta la crescita, quindi la luce deve essere fornita alla pianta nelle ore mattutine e pomeridiane. L'ombra parziale leggera con un'illuminazione stabile delizierà la chamedorea. Per l'hamedorea, il grado di illuminazione più basso misurato in lux è incoraggiato: è 600.

Nel periodo autunno-inverno, anche davanti alla finestra, la luce è appena di 1000 lux. Tuttavia, è importante ricordare: più luminosa è la stanza, maggiore è la temperatura richiesta. Per stimolare intenzionalmente la crescita delle palme, a volte ricorrono all'ombreggiamento forzato temporaneo del raccolto, al fine di dare successivamente impulso alla crescita e alla sua attività.

È possibile fornire una corretta impressione della pianta da qualsiasi angolazione se la simmetria del palmo non è rotta. Per fare ciò, una volta ogni 12-14 giorni, ruota la palma intorno a te di 180 °.

Hamedorea

Regime di temperatura per hamedorea

Durante il periodo di sviluppo attivo della chamedorea, è richiesta una temperatura media giornaliera che non vada oltre - 20-23 ° C.Se la pianta si abitua a una temperatura dell'aria leggermente bassa o leggermente elevata, è meglio non esporre la chamedorea a un brusco cambiamento delle condizioni di temperatura. Hamedorea può essere sana e bella sia a 19 ° C che a 24 ° C.

Nelle giornate invernali, la palma deve essere mantenuta in un regime di calore più fresco, ma soprattutto stabile. In inverno, la chamedorea è in grado di resistere a 15-17 ° C. Per tutte le varietà e tipi di palme, esiste una condizione importante: le piante non tollerano le correnti d'aria e quindi, durante la ventilazione della stanza, la chamedorea deve essere temporaneamente trasferita in un'altra stanza o rimossa dalla finestra aperta. L'amidorrea è gravemente influenzata dalla secchezza dell'aria della stanza.

Irrigazione di hamedorea

Come tutte le palme, la chamedorea ama l'acqua, ma senza inumidire eccessivamente il coma terroso e asciugarlo. È importante assicurarsi che il terreno nel vaso sia sempre umido, ma senza eccessi. Gli acquazzoni o le docce temporalesche sono una procedura meravigliosa per la chamedorea. L'irrigazione regolare si ottiene fornendo alla pianta umidità alle stesse ore con acqua dolce stabilizzata o sciolta.

Nelle giornate estive, è meglio annaffiare la palma al mattino o in tarda serata, ma non durante il giorno. Ciò preverrà le malattie fungine e le radici della chamedorea non resisteranno all'umidità. L'irrigazione viene eseguita quando la parte superiore della terra si asciuga. È necessario dare acqua alla chamedorea dall'alto, poiché l'irrigazione attraverso la padella lascia asciutta la superficie del substrato.

Il resto dell'acqua deve necessariamente scendere nella padella, e se l'hamedorea "non la beve" in mezz'ora, il liquido rimanente viene scolato. L'apparato radicale della chamedorea assorbirà quanta più acqua può assorbire.

Per evitare ristagni d'acqua, uno strato di ciottoli viene posto sul fondo della pentola per garantire un corretto drenaggio. In inverno, la pianta richiede meno acqua e l'irrigazione viene effettuata in qualsiasi momento della giornata. Nella stagione calda, la chamedorea non è indifferente all'irrigazione e alla spruzzatura volumetrica.

Nelle stanze in cui prevale l'umidità dell'aria secca, la chamedorea viene spruzzata due volte al giorno con un flusso fresco a forma di ventaglio da un flacone spray. L'acqua nel contenitore non dovrebbe essere troppo calda, in modo da non provocare lo sviluppo di malattie fungine. L'umidità dell'aria ottimale per l'hamedorea è del 60%. È possibile creare una buona resistenza all'umidità posizionando piccoli ciottoli nel vassoio della pianta e versando acqua. Non deve essere consentito il decadimento delle radici, il che significa che l'irrigazione deve essere fatta con attenzione: senza eccessiva umidità nel coma terroso.

Hamedorea

Tipi e varietà di hamedorea

Tipi popolari di palme adatte per l'edilizia abitativa

Hamedorea Graceful (Elegance);

Hamedorea Bridble;

Hamedorey Seyfritz;

Hamedorea Metallica;

Hamedorey Ernest-August;

Hamedorea High;

Hamedorea Monochrome;

Hamedorea Stoloniferous;

Hamedorea Cascade;

Hamedorea in eruzione;

Hamedorey Arenberg.

Chamaedorea Brydbl

La varietà Bridble non è molto diversa da Elegance e ha una domanda e un'autorità simili tra i coltivatori di fiori. La differenza è che la varietà Bridble ha fiori più luminosi e profumati. In generale, la struttura della foglia e del fusto è la stessa di quella della chamedorea elegans. La palma è senza pretese e può dare un buon inizio in termini di esperienza per un coltivatore di fiori principiante.

Chamaedorea Seifrizii

Una palma abbastanza folta con germogli allungati, snelli, numerosi e fogliame luminoso. A differenza dei suoi congeneri, Chamedorea Seyfritz preferisce luoghi luminosi con una buona illuminazione.

Hamedorea Metallica (Chamadeorea Metallica)

Questa piccola palma è diversa da una comune chamedorea nella forma delle foglie e nel profilo generale, poiché può essere confusa con un albero di cocco. Le foglie della pianta sono larghe, coriacee e dense, con una sfumatura grigiastra. Una caratteristica distintiva dei Metallica è un unico tronco, che diventa grigiastro con l'età. Varietà alta: a maturità raggiunge fino a 2 metri di altezza. La palma rimane indifferente alla luce e tollera facilmente l'ombra. Può crescere in angoli bui e stanze con piccole finestre. Diventa solo più bello con l'età.

Chamaedorea Ernesti-Augustii

Una palma con un bel nome è a gambo singolo con una bizzarra forma a foglia, esternamente associata a un cuore. Due ovali verdi con estremità appuntite in congiunzione sembrano spettacolari. Riconosciuta come varietà rara. Durante la fioritura, piace alla vista con fiori rosso vivo. La lunghezza della foglia può raggiungere i 60 cm Il tronco è singolo, a forma di canna, sottile. Le pause d'aria si formano alla base del tronco.

Hamedorea High (Chamaedorea Elatior)

Questa varietà forma ogni anno nuovi tronchi che crescono dalle radici. Possono crescere in altezza fino a 3 - 5 metri, e talvolta anche più in alto, da cui il nome della specie. Le foglie di palma sono singole, senza stipole e si trovano su tutta la superficie del tronco dell'albero. Il picciolo è lungo da 35 a 70 cm. Forma un fitto cespuglio.

Hamedorea Monochrome (Chamaedorea Adscendens)

Le fronde stesse su questo palmo hanno forma identica a molte palme, ma nella proporzione della "zampa" sembra un po 'goffa. Questa varietà cespugli bene e produce molti tronchi simili a canne. L'altezza della pianta non supera il metro e la fioritura è contrassegnata da palline di spugna giallo chiaro.

Chamedorea Stoloniferous (Chamaedorea Stolonifera)

Una spettacolare varietà di chamedorea con foglie grandi e arcuate. La chamedorea portatrice di stoloni sviluppa attivamente radici aeree, che semplificano la riproduzione di questa specie. Diversi germogli salgono da una radice contemporaneamente e più spessa è la pianta, più decorativa.

Hamedorea Cascade (Chamaedorea Cataractarum)

Un altro nome per la varietà è Cat Palm. Molto raffinato e stupendo. Un tipo decorativo, caratterizzato da tralci sottili a più steli con wiami scuro. Questa varietà è capricciosa per quanto riguarda la scarsa irrigazione. Essendo in un terreno fertile e con annaffiature tempestive e abbondanti, Cascade chamedorea cresce rapidamente, deliziandosi con lo splendore e la bellezza del cespuglio.

Hamedorea in eruzione (Chamaedorea Erumpens)

Chamedorea in miniatura con molti germogli con gambo con foglie cadenti e piumate. Nuove foglie compaiono per tutta la vita. In apparenza, è simile alla Kaskadnaya chamedorea, famosa per l'abbondanza di fronde e dimensioni.

Hamedorea Arenbergiana (Chamaedorea Arenbergiana)

La fronda piumata di questa specie è costituita da 12-15 paia di piatti fogliari lanceolati stretti. Si trova raramente in vendita.

Hamedorea

Riproduzione di hamedorea

La chamedorea può essere propagata dividendo il cespuglio ei semi. A volte la riproduzione ha successo separando individui figlie da una pianta adulta. Per fare ciò, i processi basali vengono isolati in un contenitore più piccolo, per poi seguire il classico scenario del trapianto di piante. È importante che nuove radici appaiano nei bambini.

Riproduzione dividendo il cespuglio

Aggiornare l'hamedorea dividendo il cespuglio è uno dei modi convenienti e convenienti. Di solito questa procedura viene eseguita durante il trapianto di una palma, separando i giovani germogli da una pianta adulta. Seguendo tutte le regole del trapianto, la chamedorea, propagata in questo modo, dopo tre o quattro settimane è in grado di dare un nuovo impulso alla crescita e allo sviluppo. Un buon segno del tasso di sopravvivenza della palma sarà la formazione di una nuova foglia verde.

Hamedorea in crescita dai semi

Con il metodo del seme di riproduzione della chamedorea, si dovrebbe prestare la dovuta attenzione alla durata di conservazione dei semi: con ogni mese che passa, la loro germinazione diminuisce. La cosa principale da sottolineare è la semina, la germinazione e la raccolta. La procedura di germinazione è noiosa e richiede tempo, poiché le piantine potrebbero non apparire fino a 8 mesi.

I semi freschi germinano al caldo entro un mese. I frutti dei semi vengono immersi inizialmente per diversi giorni (4-6) in acqua, poiché ciò li aiuterà a germogliare. Il seme stesso dovrebbe essere accuratamente limato, tagliando il guscio superiore duro. Inoltre, in piccoli contenitori con terra, un seme viene piantato con il lato tagliato rivolto verso il basso.

La germinazione della chamedorea è lunga: da 7 a 9 mesi. Quando appare la prima foglia (3 cm), la giovane pianta può essere trapiantata in un contenitore più grande, ma fai attenzione alle piantine deboli e delicate.

Hamedorea

Trapianto di Hamedorea

L'esposizione dell'apparato radicale è un forte stress per qualsiasi pianta e i tentativi di propagare la chamedorea possono incontrare una serie di sorprese. I semi potrebbero semplicemente non germogliare e le piantine potrebbero non dare lo sviluppo richiesto. Dato che la chamedorea cresce lentamente, il palmo non ha bisogno di essere disturbato da frequenti trapianti.

Hamedorea ottiene una nuova spinta quando viene trapiantata in un nuovo mix di invasatura. Tutti i lavori di trapianto vengono sospesi nel decennio iniziale dell'estate e inizialmente la pianta è ombreggiata. C'è un'opinione consolidata secondo cui le palme non vengono trapiantate, ma solo trasferite, ma a causa della mancanza di pretese di molte varietà, la maggior parte dei tipi di palme, al contrario, si sente meglio dopo il trapianto.

Durante il trasbordo di hamedorea, viene semplicemente spostato in un contenitore di un volume leggermente più grande. Le radici non vengono toccate e i vuoti vengono riempiti con nuovo terreno. Il trasbordo è meno traumatico e si manifesta maggiormente per le piante adulte. I giovani esemplari di palme vengono trapiantati ogni anno in primavera e piante adulte ogni tre anni.

La stragrande maggioranza delle palme ha radici lunghe striscianti, e quindi la capacità di vita della pianta deve essere selezionata in profondità e spaziosa. Le radici marce vengono tagliate con un coltello affilato e la ferita viene cosparsa di carbone tritato.

Se le radici della palma hanno intrecciato l'intero grumo di terra, è necessario dare alla pianta nuovo terreno e volume per un ulteriore sviluppo. Non è necessario distruggere completamente l'intero "coagulo" della radice terrestre. Basterà solo scrollarsi leggermente da terra e allargare un po 'le radici.

Hamedorea

Substrato per hamedorea

Ogni tipo di palma richiede una singola miscela di terra, ma il componente principale del substrato per il corretto sviluppo dell'apparato radicale della pianta sarà il terreno argilloso, che è leggermente sciolto. È richiesto il drenaggio nel contenitore. Nelle vecchie piante, lo strato superiore della terra viene rimosso di volta in volta, sostituendolo con uno nuovo. Humus, torba e perlite (1: 2: 2) vengono aggiunti alla composizione della migliore miscela di terreno.

Fecondazione

Molti tipi di chamedorrea richiedono un'alimentazione regolare e intensiva. La fertilizzazione del terreno è più corretta e più ragionevole nelle giornate calde: questa è la stagione di crescita da aprile ad agosto. È meglio aggiungere sostanze nutritive a dosi moderate o basse. I fertilizzanti granulari sono buoni per le palme. La frequenza di alimentazione è due volte al mese. L'alimentazione più conveniente per l'hamedorea saranno le dosi liquide di fertilizzanti minerali organici.

Potatura delle foglie di hamedorea

In quanto tale, la potatura delle foglie di chamedorea non è necessaria. Ciò è principalmente necessario per rimuovere i germogli danneggiati, secchi e malati. È importante tagliare le foglie proprio alla base del tronco. Le forbici sono trattate con alcool e il taglio con un fungicida.

Malattie e parassiti della chamedorea

Il principio della crescita delle palme: l'aria più umida è migliore del terreno impregnato d'acqua. L'Hamedorea è molto suscettibile alle malattie. I principali nemici della palma sono acari, afidi, cocciniglie, tripidi e cocciniglie. La via alla loro distribuzione è aperta dalla mancanza di umidità dell'aria nella stanza. Se i parassiti compaiono in piccoli numeri, vengono localizzati con un tampone usando sapone da bucato. Danni abbondanti alla pianta devono essere trattati con prodotti chimici e le foglie devono essere trattate con insetticidi.

Il marciume rosa può iniziare a causa del ristagno del terreno. I primi segni di decomposizione del suolo sono l'odore del vaso, l'ingiallimento delle foglie. Molto volentieri, i disturbi dei fiori colpiscono le piante indebolite con un meccanismo di drenaggio insufficiente. L'appassimento delle foglie inferiori sul palmo è considerato naturale e non dovrebbe essere motivo di preoccupazione.

Hamedorea

Assistenza inappropriata o ospiti non invitati

Problemi con la conservazione dell'hamedorea a casa:

- l'ingiallimento delle foglie indica un eccesso di calcio nel terreno;

- il rachitismo e l'avvizzimento della chioma fogliare invita a prestare attenzione alla temperatura: forse è troppo bassa per la pianta;

- l'essiccazione delle foglie indica aria secca;

- macchie marroni, rossastre o marroni sulle foglie possono essere il risultato dell'irrigazione della pianta in pieno sole o dell'acqua di maggiore durezza;

- l'arresto della crescita della chamedorea avviene a causa delle cattive condizioni climatiche: la pianta vive a basse temperature dell'aria. La mancanza di nutrizione ha un effetto simile sull'aspetto di una palma.

Hamedorea

I benefici e i danni dell'hamedorea

Hamedorea pulisce efficacemente lo spazio aereo da polvere, fumo di tabacco, odori pungenti, composti di formaldeide, neutralizzando perfettamente le sostanze tossiche presenti nell'aria. Fa un buon lavoro di umidificazione dell'aria interna. Per gli animali domestici, la palma non è pericolosa.

Hamedorea è una meravigliosa decorazione per appartamenti e case. La pianta è posizionata al meglio per un paesaggio accogliente in soggiorno o in ingresso. In estate, le verande e le soffitte di Hamedorei saranno un luogo ideale dove soggiornare. Hamedorea ha un effetto positivo sul mondo emotivo di una persona con la sua estetica, il colore verde e la bellezza.

Nonostante la naturale compattezza, Hamedorea Graceful si adatterà a qualsiasi interno con le direzioni più colorate e audaci. In media, la chamedorea acquisisce il suo valore decorativo all'età di 5 anni.