Disposizione del giardino

Un approccio alternativo per organizzare un giardino e aiuole.

Se è ancora più conveniente per te creare prima un layout di pianta, allora mi sembra che sarà più produttivo se rappresenti un'aiuola su una scala su un grande foglio di carta o cartone.

Disposizione del giardino

Avrai anche bisogno di piccole etichette autoadesive circolari per aiutarti a sperimentare il posizionamento delle piante sul diagramma. Se scegli un'opzione di localizzazione, ma vuoi provarne altre, ti consiglio di scattare una foto di un'opzione riuscita, quindi rimuovere l'autoadesivo e continuare la ricerca.

La sequenza di azioni e di pensiero qui presentate è la stessa di quando si distribuiscono vasi di piante direttamente su un'aiuola.

1. Utilizzando etichette autoadesive del diametro di circa 3 cm, le contrassegno con pennarelli di diverso colore. Ogni colore corrisponde a uno specifico periodo di fioritura delle piante. Ad esempio, è possibile utilizzare i seguenti colori: rosso (primavera), arancione (inizio estate), giallo (metà estate), verde (fine estate), blu (autunno), viola (tutto l'anno). Piante decidue che sembrano buone tutto l'anno, in questo caso non ho designato affatto, ma ho segnato l'altezza di ogni pianta con punti in basso: un punto - basso, due punti - altezza media, tre punti - piante alte.

2. Rappresento un'aiuola su carta in una gabbia su una scala: in 1 cella - 30 cm.

3. Successivamente, su un foglio di carta separato, ordina le etichette con le piante in base al tempo di fioritura e all'altezza.

Disposizione del giardino

4. Quando trasferisco la pianta su un'aiuola o su una carta, come in questo caso, mi piace iniziare con la categoria delle piante alte e / o più importanti per me. Quindi metto delphinium molto alti. Il mio obiettivo era creare piccole isole con piante alte sullo sfondo dell'aiuola (un terzo della superficie totale). I delfini vengono potati dopo la fioritura, quindi non saranno così evidenti dopo la metà dell'estate. Successivamente, aggiungo piante alte che fioriscono all'inizio dell'estate, poiché nel diagramma non c'erano piante con questo periodo di fioritura e dovevo assicurarmi che ci fosse dello spazio libero per loro. Infine, ho completato la categoria delle piante alte aggiungendo quelle rimanenti che fioriscono a metà estate.

5. Tutte le piante a fioritura primaverile per questo giardino erano di altezza medio-bassa. E poiché finora non ci sono state piante sul diagramma che fioriscono in questa stagione, decido di aggiungerne la maggior parte in questa fase. Metto alcune piante in primo piano e alcune lungo il bordo destro dell'aiuola, che è visibile quando il proprietario si avvicina alla casa lungo il vialetto.

6. Poiché c'erano solo poche piante nel piano che fiorivano in autunno, ho voluto aggiungerne la maggior parte in questa fase per stimare preliminarmente la distribuzione delle piante per stagione. È molto facile ottenere un'aiuola che si rivela sbilenca in autunno, perché in questo periodo fioriscono solo poche piante. Sono riuscito a evitarlo, grazie al fatto che le piante autunnali venivano collocate nei posti liberi ancora disponibili.

Disposizione del giardino

7. Successivamente, inizio a riempire ampie aree con piante in fiore all'inizio dell'estate, poi piante in fiore di mezza estate (cerco di mantenerle distribuite uniformemente durante le stagioni) e infine aggiungo piante in fiore a fine estate. In linea di principio, puoi disporre le piante nell'ordine che preferisci, ma devi assicurarti di mantenerle distribuite uniformemente durante le stagioni nell'aiuola.

8. Ultimo ma non meno importante, mi occupo di piante apprezzate per le loro foglie che deliziano l'occhio tutto l'anno. A questo punto, ci sono ancora diverse piante che fioriscono all'inizio e alla fine dell'estate.

Una volta che tutte le etichette sono a posto nell '"aiuola", decido di riorganizzare alcune piante per migliorare l'aspetto generale. Effettuo la seguente sostituzione: allontano l'erba gatta (Nepeta) e l'assenzio comune “Valerie Finnis” (Artemisia ludoviciana “Valerie Finnis”), poiché entrambe le piante hanno fogliame grigiastro. E infine, da qualche parte tra di loro, ho posizionato il sedum "Purple Emperor" (Sediun "Purple Emperor"), che diluirà visivamente questa coppia.