Mixborder: creazione fai da te, scelta delle piante, posizione, caratteristiche

Chi avrebbe mai pensato che un'immagine carina da un libro per bambini - una piccola aiuola rivestita di pietre colorate - crescerà, maturerà e si trasformerà in un elemento alla moda del design del paesaggio: un mixborder roccioso.

Le pietre sono al culmine della moda del giardino oggi. Quello che è stato sconvolto di recente, scavandoli dal giardino, ora piega con orgoglio una collina rocciosa nel giardino anteriore.Mixborder

E chi ha la fortuna di acquistare un terreno privo di pietre, con terreno facile da scavare, chiama aziende paesaggistiche in cerca di pietre naturali decorative o guida massi in auto verso terre lontane.

I sentieri sono pavimentati con pietre selvagge, vengono posati i falò e le fondamenta sono finite. E, naturalmente, organizzano un giardino fiorito. La combinazione armoniosa di colori e pietra è chiamata mixborder roccioso.Mixborder

Le piante che crescono naturalmente sulle rocce hanno un aspetto migliore tra le pietre: pietre, grate di miniera, ringiovanite.

Le pietre stesse e le piante perenni possono servire da sfondo per loro. Di solito sono selezionati da un gruppo di piante resistenti alla siccità rocciose o steppiche. In primavera, tra le pietre, i piccoli bulbi, i nontiscordardime, le primule tradizionalmente si fanno strada.Mixborder

Bene, molte altre piante stanno bene sullo sfondo delle pietre, anche quelle che non crescono mai nelle pietre in natura. Quindi se non ti trovi di fronte al compito di mantenere rigorosamente lo stile, non puoi limitarti nella tua scelta.

Quali pietre sono adatte per un tale mixborder? Sì, qualsiasi, dai grandi massi di granito e quarzite multicolore alle lastre di ardesia.

Tra le pietre, soprattutto quelle grandi che non sono facili da spostare, dovrebbe esserci spazio sufficiente per il terreno sciolto e fertile.Mixborder

Particolare attenzione deve essere prestata alla qualità del suolo - dopo tutto, un volume significativo dello strato superiore del suolo in cui potrebbero essere collocate le radici è occupato da pietre.

I grani con foglie fluenti sottili e aggraziate stanno meglio tra i massi rotondi massicci. Va bene se le pietre sono di colore variabile o hanno il loro modello interessante.

Ma le pietre colorate e luminose hanno un aspetto migliore su pietre scure e omogenee. Anche le piante pubescenti chiare - scalpello lanoso, Veronica dai capelli grigi, cineraria - sono meglio posizionate su uno sfondo scuro.Mixborder

Sullo sfondo di pietre calcaree chiare, è bene posizionare cespugli di petunia con fiori di colori chiari o scuri, calendule, violette, aquilegia.

Un mixborder roccioso può essere una soluzione originale per coloro che, dopo aver costruito una casa, hanno un affascinante mucchio di cemento ghiacciato.Mixborder

Versiamo del buon terreno nelle depressioni e piantiamo cereali giovani e resistenti alla siccità, oppure puoi piantare bambini di cactus, agavi, rifugi per l'estate. È imperativo premere il terreno con piccole pietre in modo che non si lavi con la pioggia.

L'aspetto di un mixborder è una questione di gusto per la persona che lo ha creato. Ma ci sono regole che dovrebbero essere seguite da tutti coloro che hanno deciso di utilizzare le pietre nella progettazione di un giardino fiorito.Mixborder

Regole per la costruzione di un mixborder in pietra

1. Le pietre si raffreddano di notte e si riscaldano durante il giorno più della terra sciolta. Pertanto, le differenze di temperatura giornaliera tra le pietre saranno maggiori. Questo è importante per le piante termofile delicate: begonie, balsami, coleus. E una grande pietra nel mezzo di un giardino fiorito si trasforma in un vero frigorifero in primavera. Non piantare piante che amano il calore accanto ad essa.Mixborder

2. Grandi pietre compattano fortemente il terreno sottostante. Per mantenere un buon accesso all'aria, verso ghiaia fine sotto grandi pietre.

3.La pietra, di regola, è più densa del terreno circostante e all'inizio della primavera si deposita in un terreno fradicio flessibile. Inoltre, i vermi vivono sotto le pietre, che li seppelliscono ulteriormente. Pertanto, affinché il mixborder sia bello, ogni primavera, a maggio, è necessario sollevare le pietre sedimentate e aggiungere sotto di esse ghiaia o sabbia grossolana.Mixborder

4. Se il mixborder è incorniciato da una striscia di prato lungo il bordo, le pietre creano ulteriori difficoltà durante il taglio dell'erba. Ma non toccherai mai i fiori. Per facilitare il taglio dell'erba, puoi cospargere le pietre grandi lungo il bordo con pietre più piccole o materiale sintetico per la copertura del terreno in modo che non si riempiano di ciuffi d'erba.Mixborder

5.Per rendere belle le pietre, possono essere lavate periodicamente con acqua e una spazzola. Basta non usare detergenti: non tutti sono innocui per le piante.

6. Se la pietra è ricoperta da uno strato verde di muschio o alghe e ti piace una superficie pulita e liscia, girala di tanto in tanto.