Paradissea: semina e cura in campo aperto, tipi e varietà, foto, metodi di riproduzione

Ci sono solo due specie nel genere, originarie del Tibet e dell'Europa. Nella cultura del giardino, viene utilizzata solo una specie.Paradissea

Tipi e varietà

Giglio di Paradissea

Cresce nell'Europa meridionale nei prati alpini delle Alpi, nei Pirenei.

Pianta perenne con rizoma corto, alta 60 cm. Fogliame del terreno, lineare, aspro, lungo 50 cm e largo 0,5 cm.

Il peduncolo della paradisia è spoglio. I suoi fiori sono su piccioli corti, situati nelle ascelle delle brattee, profumati, raccolti in un'infiorescenza unilaterale, racemosa, poco fiorita, solo nei vecchi esemplari sono presenti circa 20 fiori.

Perianzio paradisiaco a forma di imbuto, lungo circa 5 cm, bianco, con foglie oblungo-lanceolate. La fioritura del giglio paradisiaco arriva tra maggio e giugno.

Oltre alle specie principali, ci sono forme da giardino con fiori grandi e doppi, ad esempio "Major" o "Magnificum" .Paradissea

Paradisseum lusitano

Questo tipo di paradisiaco è più potente. I germogli della paradisiaca lusitana raggiungono 1 m di altezza e portano 20 piccoli fiori bianchi, che vengono raccolti in infiorescenze.Paradissea

Posizione di paradisea

Resistente, senza pretese, che richiede luce, tollerante all'ombra. Può rimanere a lungo in un luogo, e questo aumenta solo la decoratività delle piantagioni, perché con l'età si formano più peduncoli e un gran numero dei suoi fiori crescono in infiorescenze.Paradissea

Terreno per paradisea

La pianta non è impegnativa, ma si sviluppa meglio in terreni nutrienti.Paradissea

Prendersi cura di paradiseum

Ha bisogno di annaffiare per tutta l'estate, più abbondantemente durante la fioritura. Il riparo non è richiesto per l'inverno.Paradissea

Riproduzione di paradisea

Semi e divisione dei rizomi. I semi vengono seminati immediatamente dopo la raccolta in buche o creste. Per l'inverno, le colture devono essere coperte.

Le piantine di paradisea appaiono in modo non uniforme per due anni. Dopo la germinazione, le piantine si immergono, quindi vengono piantate in un luogo permanente.

Le piantine non sono capricciose, ma si sviluppano lentamente. Le giovani piante iniziano a fiorire in pochi anni.

È meglio propagare per divisione. Il paradisseum cresce senza trapianto per diversi anni. Un indicatore del trapianto è l'ispessimento dei grappoli e la debole fioritura. Il periodo migliore per un trapianto è la metà dell'estate.Paradissea

Uso di paradisea

Su una collina rocciosa, in cordoli e piantagioni di gruppo. Va bene con piante perenni basse a fioritura brillante, ma deve essere piantato in gruppi.Paradissea