Nymphaea: semina e cura, specie popolare. Foto di una ninfa, svernamento, alimentazione

Tornando in Grecia e nell'antico Egitto, la cultura della ninfea era particolarmente popolare insieme al loto. Allo stesso tempo, le fu dato il nome di ninfea in onore degli abitanti mitologici delle acque: ninfe. Credendo negli antichi miti greci, una ninfea era una volta una ninfa bianca, e poi morì d'amore per Ercole, che le era indifferente e si trasformò in un bellissimo fiore. La ninfa ninfa è anche chiamata la "figlia del sole", i suoi graziosi fiori si aprono al mattino e si chiudono al tramonto. I miti dicono che ogni ninfea ha i suoi amici: gli elfi, che nascono con essa e muoiono con essa.Ninfea

Descrizione della ninfa

La gente chiama ninfe - ninfea bianca, balabolka, nuotatore, colore dell'acqua sopraffazione - erba, nei tempi antichi le persone onoravano questo fiore, trovando in esso una bellezza misteriosa, potere soprannaturale. Ai vecchi tempi, un amuleto con i suoi petali veniva indossato sul petto quando si andava in viaggio, si credeva che avrebbe protetto dai guai. Gli erboristi utilizzano rami, radici e fiori di ninfa, hanno un effetto ipnotico, lenitivo, analgesico, emolliente e antipiretico, nonché un rimedio cosmetico per lentiggini, acne, scottature solari. L'uso di una ninfea bianca all'interno richiede cautela.Ninfea

In natura, le ninfe vivono in laghi poco profondi, stagni e tranquille lagune fluviali. L'alone dell'habitat delle ninfe dall'equatore alla foresta-tundra.

Tre specie di ninfe crescono in Russia: bianco puro, bianco e piccolo. Le ninfe sono piante perenni con spessi rizomi striscianti e numerose radici filamentose.Ninfea

Recentemente, i giardinieri dilettanti hanno iniziato attivamente a coltivare la ninfea nei loro cottage estivi, che diventano particolarmente decorativi quando fioriscono lì fiori rosa, bianchi e rossi di ninfe. Nella loro bellezza, le ninfe possono competere con i migliori fiori da giardino, comprese anche le rose, perché non è per niente che le ninfe sono chiamate rose acquatiche.Ninfea

Le ninfe o le ninfee sono grandi, medie, in miniatura e persino giganti. Per tutti i gusti. Il colore dei fiori è diverso, dal bianco come la neve al rosso-nero, giallo, rosa e arancione. Il blu e il blu si sono rivelati aggirati: ci sono solo varietà e specie tropicali con questo colore. In Russia, nella corsia centrale, le ninfee non possono svernare nemmeno in profondità e sono in grado di accontentare i loro proprietari solo nel giardino d'inverno.Ninfea

Nella progettazione del paesaggio, nelle nostre condizioni climatiche, vengono coltivate più spesso varietà di ninfe bianche, nane e profumate, nonché numerosi ibridi. La scelta di una ninfea per uno stagno dovrebbe essere determinata dalle dimensioni del serbatoio.

A seconda della varietà, una pianta adulta richiede da 0,5 m2 a 4 m2 di superficie del serbatoio. La piscina apparirà invasa dalla vegetazione se l'acqua non è visibile dal fogliame. L'ideale è quando il 60% della superficie dell'acqua rimane libera. Sono necessari spazi tra piante di diversi colori.Ninfea

Ninfea svernante

Le ninfe potranno svernare se sono alte almeno mezzo metro. In questo caso, non ci saranno problemi con lo svernamento delle ninfe, sverneranno bene senza un riparo speciale. Se il serbatoio si ghiaccia sul fondo, il contenitore con la ninfea deve essere estratto, posto in un contenitore con acqua e posto in un luogo fresco e al riparo dal gelo.

Un modo conveniente per svernare fuori dallo stagno, conservare i rizomi nella sabbia bagnata al chiuso, più 1-3 gradi.Ninfea

Piantare e prendersi cura delle ninfe

Ora piantare e installare il contenitore nello stagno.

Prepariamo la miscela nutriente dal terreno del giardino con l'aggiunta di argilla, vermicompost, sabbia, puoi anche aggiungere lische di pesce schiacciate (farina di ossa), durante la semina, disponi delle palline di argilla e farina di ossa delle dimensioni di una palla da tennis sotto i rizomi. È necessario che i nutrienti e le parti del terreno non vengano lavati nell'acqua. Per questo, il terreno argilloso è costituito. Riempi i contenitori con questa miscela, puoi usare contenitori in ceramica, cemento e plastica, puoi anche usare cestini di salice di vimini.Ninfea

Affinché la ninfea possa attecchire bene, i rizomi devono essere posizionati correttamente, appoggiandoli a terra con radici cordonose rivolte verso il basso. Quindi le radici vengono cosparse con un substrato pre-preparato in modo che le ninfee non possano galleggiare. Le radici dovrebbero sporgere dal terreno in modo che il punto di crescita sia aperto. La profondità di immersione per le ninfee nane, la distanza dalle gemme al bordo dell'acqua dovrebbe essere di circa 20 cm, ma le ninfe forti dovrebbero essere "annegate" fino a quasi un metro.Ninfea

Le ninfe iniziano a crescere a maggio, compaiono foglie fluttuanti arrotondate-ovali rossastre poi verde scuro con un diametro fino a 30 cm Le foglie di ninfea sembrano molto decorative anche senza gemme. I boccioli compaiono in giugno-luglio e presto la fioritura inizia abbondantemente.

Le ninfe amano il sole, ma non tollerano il surriscaldamento dell'acqua, se il serbatoio non è molto grande, deve essere ombreggiato. Inoltre, non dovresti piantare ninfe vicino a fontane e cascate, perché spruzzi di fiori e foglie ne rovinano l'aspetto. È necessario monitorare costantemente il livello dell'acqua nello stagno in modo tempestivo, tagliare le foglie morenti ingiallite e le ovaie in eccesso. A volte compaiono foglie ariose, questo indica la tenuta nel serbatoio, è necessario sfoltire la pianta.Ninfea

Ninfea da riproduzione

Le ninfe si riproducono dividendo rizomi e semi. I rizomi si dividono in primavera o in estate, ogni 3-4 anni. La ninfea bianca pura si riproduce bene per auto-semina. Alle radici e alle foglie non piace asciugare, quindi non allungare il processo di divisione e piantare i rizomi nel tempo, conservali fino a quando non vengono piantati su carta o stoffa umida.

Le ninfe non si ammalano quasi mai. È noto che occasionalmente queste piante vengono attaccate da malattie fungine e soffrono di insetti nocivi. La prevenzione si riduce all'acquisizione di materiale di piantagione sano e al diradamento tempestivo delle piantagioni. Gli afidi che compaiono di volta in volta possono essere raccolti a mano senza troppe difficoltà.Ninfea

L'alone naturale delle ninfee nel nostro tempo è notevolmente diminuito, ciò è dovuto alla bellezza di queste piante e all'ecologia sfavorevole, alla scomparsa dei bacini idrici. Nymphaea in Russia è elencata nel Libro rosso.