Gelso (gelso): semina e cura in campo aperto, tipi e varietà con foto e nomi

Forse ci sono poche piante di una cultura così antica come il gelso. Molte sono le varietà utilizzate nella frutticoltura e nell'orticoltura. Il gelso è anche chiamato gelso o gelso.

Il gelso è un albero di 30 m di altezza, con una chioma a forma di ampio ovato oa forma di anca. Il gelso si propaga per semi, germogli di radici, stratificazione e talee e forme da giardino - per innesto. Ci sono solo circa 10 specie di gelso nel genere.Gelso

Gelso bianco

La patria del gelso bianco sono le foreste di latifoglie della Cina, da lì l'albero è arrivato in Europa.

L'albero è alto circa 20 m, in condizioni inadatte diventa un arbusto. La corteccia del tronco è fessurata, marrone. La corona è sferica, densa, nei vecchi alberi si sta diffondendo. I rami giovani sono grigio-verdi, a pelo sottile, con lenticelle rossastre o chiare.Gelso bianco

Interessante la sua chioma, di varie configurazioni e dimensioni, dal pieno al lobato. Il fogliame è verde scuro in estate e giallo in autunno. Gli steli decorativi sono commestibili, dolci, di vari colori, in apparenza un po 'simili a more o lamponi.

Il gelso è durevole (vive circa 300 anni), cresce rapidamente, è fotofilo, non soffre delle condizioni urbane. Tollera molto bene la potatura. Resistente al gelo. Il gelso bianco non ha pretese per le condizioni del suolo.Gelso bianco

Il gelso bianco viene utilizzato in singole piantagioni, per creare bellissime siepi, nella costruzione di parchi.

Il gelso bianco ha forme decorative (più di 400), di cui le più spettacolari:

piangendo - con i rami che cadono a terra;

piramidale - con foglie lobate e una stretta corona piramidale;

sferico : un albero con una corona sferica;

sezionato - molto grazioso, con fogliame diviso in lobi stretti;

Tartaro - a crescita lenta, sottodimensionato, con fogliame piccolo e multi-lobato;

d'oro - con giovani germogli dorati.Gelso bianco

Gelso rosso

Il Nord America è considerato la patria.

Un albero con corteccia marrone e una corona simile a una tenda. Il fogliame del gelso rosso è grande, rotondo o ovoidale, allungato, variabile. I frutti composti sono grandi, 3 cm, cilindrici, rossi, quasi neri, agrodolci, succosi.Gelso rosso

Supera le specie precedenti per resistenza al gelo. Nella cultura, è molto meno comune del bianco.

Il gelso rosso ha una forma decorativa: feltro - con fogliame bianco sul lato inferiore.Gelso rosso

Gelso nero

La patria è l'Afghanistan e l'Iran.

Un albero con una corona allargata. Il fogliame del gelso nero è grande, largamente ovato, a forma di cuore alla base, appuntito in alto, intero, di colore verde scuro. Gelso neroIl fogliame è ruvido sopra, peloso sotto. I frutti di gelso nero sono grandi, neri, agrodolci, succosi, gustosi.

Può tollerare perfettamente un clima secco, l'albero non è impegnativo per le condizioni del suolo. Più termofilo rispetto alla specie precedente, è utilizzato nel sud della Russia.Gelso nero

Piantare e prendersi cura del gelso

Il gelso tollera il suolo, ma il terreno fertile e ben drenato funziona meglio per l'albero.

Il gelso cresce lentamente e inizia a dare i suoi frutti nell'ottavo anno, ed è meglio piantare 3-5 anni, alberi già formati.Gelso

Un albero che cresce in un'area aperta viene potato in primavera o in inverno. Il gelso formatosi contro il muro viene potato in estate. Forma i rami principali per una lunghezza di 0,5 m in modo che coprano il muro. Legali in estate e quando i rami crescono alla lunghezza che ti serve, accorcia ogni conduttore. A luglio, taglia i germogli laterali a 4-5 foglie.

I rami di un gelso adulto si piegano e diventano fragili, quindi è necessario posizionare un supporto sotto di essi. Dove il ramo tocca il supporto, avvolgilo con la tela da imballaggio.Gelso

L'irrigazione è necessaria solo con tempo asciutto. In primavera, è necessario applicare fertilizzante minerale e pacciamare con compost o letame marcito.

I gelsi maturi sono di colore quasi nero e possono essere facilmente separati dai rami. Per la lavorazione, i gelsi devono essere rimossi acerbi.Gelso